Mobilità

Regno Unito: l’89% dei gestori di flotte aziendali si prepara al dominio dei veicoli elettrici

veicoli_elettrici_aziendali
Scritto da Giovanni Giannese

Entro il 2028, la stragrande maggioranza dei veicoli commerciali sarà elettrica, afferma la grande maggioranza delle persone responsabili della loro gestione.

Ho scritto ieri su un rapporto che afferma che il tasso di “decarbonizzazione” deve almeno triplicare se vogliamo evitare cambiamenti climatici catastrofici. Quello che non ho detto è che il cambiamento è raramente lineare. Mentre i progressi finora sono stati lenti nella decarbonizzazione dei trasporti, per esempio, penso che ci siano buone possibilità di rapidi progressi man mano che l’elettrificazione inizierà a prendere piede.

Questo è particolarmente vero per le attività commerciali.

Nel Regno Unito, ad esempio, ci sono già 100 grandi aziende ad impegnarsi a passare almeno il 5% della propria flotta in elettrica entro il 2020. Business Green riporta un sondaggio condotto dagli operatori di flotte di veicoli commerciali britannici, commissionato dalla compagnia di logistica Geotab, che riporta che l’89% di queste società di gestione di logistica si aspetta che i veicoli elettrici dominino il loro settore già nel 2028.
Ciò che è particolarmente significativo, è che più della metà degli intervistati attualmente non ha veicoli elettrici nelle proprie flotte. Ciò significa che c’è un’immensa domanda repressa. Davvero interessante è che la Geotab, che ha commissionato questo sondaggio, ha già una utile guida completa di Domande e Risposte sul loro sito per i gestori di flotte di veicoli commerciali che desiderano iniziare l’elettrificazione dei mezzi.

Con la crescente e diversificata gamma di veicoli commerciali elettrici disponibili e con un numero crescente di città, regioni e governi nazionali che agiscono sulla qualità dell’aria – sospetto che gli operatori di flotte commerciali abbiano una comprensione migliore della maggior parte di noi su quale sia il trend.

E visti i notevoli progressi compiuti dal Regno Unito sulla decarbonizzazione dell’approvvigionamento di elettricità, qualsiasi elettrificazione dei trasporti dovrebbe pagare un doppio dividendo in termini di riduzioni effettive delle emissioni.

Sì, la situazione che stiamo vivendo è terribile. Sì, dobbiamo aumentare il ritmo. Ma una volta che questo treno prende velocità, ci sono buone ragioni per credere che i progressi possano essere fatti  e in fretta.

Giovanni Giannese

Giovanni Giannese lavora nel settore informatico, elabora testi per testate online per la passione dell’informazione a 360°. Ama aiutare gli altri con la sua conoscenza e con gli approfondimenti tematici. Ha scritto molte guide e testi in vari ambiti. L’argomento dell’ecologia è un filo rosso che lo accompagna in tutta la sua vita, portandolo ad approfondire i campi dell’energia alternativa, il riciclaggio dei materiali, l’uso consapevole degli imballaggi e tanto altro.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Si è verificato un errore durante il tentativo di inviare la richiesta. Per favore riprova.

UsaRiusaRicicla utilizzerà le informazioni fornite in questo modulo per essere in contatto con voi e per fornire aggiornamenti e marketing.